il Balsamico fa bene alla salute

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Balsamico fa bene alla salute!

Aceto Balsamico: proprietà nutrizionali e benefici per la salute

L’ Aceto Balsamico dunque non è soltanto un condimento ma un alimento e un rimedio naturale da cui il nostro organismo potrà trarre beneficio. L’unica raccomandazione riguarda la scelta del vero Aceto Balsamico Tradizionale o IGP di elevata qualità. Diffidiamo dalle imitazioni.

Benefici dell’aceto balsamico

Nel Medioevo in Italia si riteneva che l’aceto balsamico potesse rappresentare una panacea per tutti i mali, dal comune mal di testa a disturbi più gravi. Tuttavia soli i nobili e i ricchi mercanti potevano permettersi di avere a disposizione l’aceto balsamico. Un motivo in più per cui per molto tempo questo tipo di aceto fu considerato un vero e proprio farmaco più che un alimento.

In passato l’aceto balsamico è stato utilizzato per le sue proprietà astringenti e disinfettanti oltre che come aroma alimentare e per la preparazione delle conserve. Le sue proprietà antibatteriche e antivirali venivano sfruttate per disinfettare le ferite. Veniva utilizzato anche per trattare le infezioni delle unghie e i problemi della pelle, come l’acne.

Azione antiossidante

L’ Aceto Balsamico è ricco di antiossidanti grazie alla sua elevata concentrazione di polifenoli presenti nell’uva. Queste sostanze chimiche svolgono un ruolo importante nel rafforzare il sistema immunitario e nel combattere i radicali liberi. La concentrazione di bioflavonoidi promuove la longevità, rallenta i processi di invecchiamento e aiuta a vivere in salute.

Controllo del peso e digestione

L’ Aceto Balsamico avrebbe la capacità di incrementare la quantità del tempo dedicato dal nostro organismo alla digestione degli alimenti. In questo modo si eviterà l’introduzione di cibi in eccesso perché il nostro corpo avrà la possibilità di raggiungere il senso di sazietà. L’Aceto Balsamico aiuta la digestione e a mantenere un corretto peso corporeo. È un condimento meno calorico e meno grasso rispetto ad altre salse, come la maionese, e non contiene colesterolo.

Controllo dell’insulina e altri benefici

Pare che l’aceto balsamico abbia proprietà interessanti per quanto riguarda il miglioramento della regolazione degli zuccheri nel sangue. I polifenoli presenti nel Balsamico aiutano gli enzimi a scomporre le proteine in amminoacidi, così da aiutare i processi metabolici. L’aceto balsamico riduce la pressione sanguigna e migliora la salute del cuore. Favorisce l’assorbimento di calcio e magnesio. Ha proprietà antidolorifiche, soprattutto in caso di emicrania.

Proprietà nutrizionali dell’aceto balsamico

Una tazza di aceto balsamico (corrispondente a 255 grammi) apporta 224 calorie. Contiene un quantitativo totale di carboidrati pari a 43,4 grammi di cui 38,1 grammi sono costituiti esclusivamente da zuccheri. La stessa quantità di aceto contiene 1,2 grammi di proteine, e 195 grammi d’acqua. L’aceto balsamico è ricco di sali minerali. Una tazza di aceto contiene 286 mg di potassio, 68,9 mg di calcio, 30,6 mg di magnesio e 48,6 mg di fosforo. Inoltre si possono trovare piccole tracce di ferro, zinco, rame e manganese. (questi valori sono variabili in base al tipo di Balsamico)

Acquista il tuo Balsamico Preferito

Leggi tutto: il Balsamico fa bene alla salute

Le Botti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le Botti e le Batterie

L’invecchiamento in botti è la fase più importante del processo di produzione dell’Aceto Balsamico. Le tre fasi (mayurazione, affinamento ed invecchiamento) si succedono in serie di botticelle di legni diversi (per lo più rovere, castagno, gelso, ciliegio e ginepro) e di volume decrescente e variabile da 75/100 litri a 10/litri circa. Ogni legno cede all’aceto una particolare caratteristica: il castagno ricco di tannini contribuirà al colore scuro, il gelso concentrerà il prodotto più velocemente, il ginepro cederà le essenze resinose, il ciliegio addolcirà il sapore mentre il rovere, legno prezioso per l’aceto già maturo, gli conferirà un tipico profumo vanigliato. La differenza fra la capacità delle botticelle è richiesta dalla necessità di compiere nel modo appropriato i travasi annuali. Questi consistono nel riportare a livello il liquido delle botticelle con quello della botticella rispettivamente precedente, per compensare il prelievo del prodotto finito e il calo annuale dovuto all’evaporazione. Queste operazioni richiedono competenza ed oculatezza nel rispetto dello stato evolutivo del prodotto, per assicurarne l’ottimale sviluppo “ nei secoli” a venire.

Batteria

  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico

 

Follow us on Instagram

Leggi tutto: Le Botti

Aceto Balsamico di Modena IGP

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Aceto Balsamico
di Modena IGP

aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico

L' Aceto Balsamico di Modena IGP si distingue per il profumo delicato, persistente, di gradevole e armonica acidità. Il colore è bruno intenso e l'odore è leggermente acetico, durevole con eventuali note legnose. Il sapore è agrodolce e ben equilibrato.

La Storia del Balsamico

- Le Origini

È alla tradizione degli antichi Romani che risale la pratica della cottura del mosto d’uva: il cosiddetto sapum era utilizzato sia come medicinale sia in cucina, come dolcificante e condimento.

-Legame con Modena

A partire dall’XI secolo la produzione di questo aceto particolarissimo si lega a Modena: diventerà nel tempo sinonimo di cultura e di storia di un territorio unico per caratteristiche pedoclimatiche e per saperi e talenti umani.

- Finalmente Balsamico

Sul finire del XIII secolo, l’arte della produzione dell’aceto viene coltivata presso la corte Estense a Modena. Ma è soltanto nel 1747, nei registri di cantina dei duchi d’Este, che per la prima volta appare l’aggettivo Balsamico: si parla di mezzo Balsamico e di Balsamico fine, che corrispondono agli attuali Aceto Balsamico di Modena e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP.

- Affermazione internazionale e grandi dinastie

Pochi decenni dopo – siamo nel 1800 – l’ Aceto Balsamico di Modena comincia a essere apprezzato e conosciuto anche a livello internazionale: è infatti protagonista nelle più importanti manifestazioni espositive dell’epoca, da Firenze a Bruxelles. Sempre nel XIX secolo si affermano le prime dinastie dei produttori, alcuni dei quali, ancora oggi, figurano tra gli associati del Consorzio di Tutela. È in questa fase che vengono codificati i processi produttivi.

- Riconoscimenti legislativi

A livello normativo, il 25 marzo 1933 il Ministro dell’Agricoltura Giacomo Acerbo riconosce per la prima volta, con un atto ufficiale, la “secolare e caratteristica industria dell’ Aceto Balsamico del Modenese”. Trent’anni dopo, nel 1965, sulla Gazzetta Ufficiale viene pubblicato un disciplinare relativo alle “Caratteristiche di composizione e modalità di preparazione dell’ Aceto Balsamico di Modena”. Nel 1994 i produttori si attivano per migliorare il disciplinare di produzione e per tutelare il corretto uso della denominazione Aceto Balsamico di Modena al commercio e al consumo.

- Sigillo dell’UE

IGPUn’altra tappa importante nella storia di questo prodotto esclusivo e distintivo, diventato ambasciatore mondiale del mangiar bene italiano, è il riconoscimento europeo: nel 2009, dopo un lungo iter, la Commissione Europea inserisce la denominazione Aceto Balsamico di Modena nel registro delle produzioni IGP.

Il Territorio del Balsamico

La zona di produzione dell’Aceto Balsamico di Modena IGP ricade, secondo la tradizione e nel rispetto delle normative vigenti, nelle province di Modena e Reggio Emilia. Qui è forte la presenza di uve caratterizzate dalla giusta concentrazione di zuccheri e acidità.

- Sapori e saperi

Emilia RomagnaModena e Reggio Emilia sorgono nelle pianure dell’Emilia Romagna, lungo il sentiero paesaggistico che segue il corso del fiume Po e attraversa i bacini del Secchia e del Panaro. È questa l’area corrispondente all’antico Ducato Estense: una terra ricca di storia e dalla grande tradizione culinaria. Proprio gli antichi saperi dei contadini e l’amore innato per il buon vivere e per il mangiare bene, unitamente alle caratteristiche pedoclimatiche del territorio, hanno permesso di dare vita a un prodotto tipico ed esclusivo come l’Aceto Balsamico di Modena IGP.

- Condizioni climatiche ottimali

Modena e Reggio Emilia sono terre con un tipico clima semicontinentale, mitigato dall’influsso del vicino Mar Adriatico. Gli inverni sono rigidi, con temperature medie che si aggirano intorno ai 2°C, le estati caldi e umide, anche oltre i 35°C. Primavere e autunni sono decisamente miti. Queste condizioni favoriscono le attività di sviluppo della flora acetica nativa, che influisce in maniera determinante sul processo di maturazione e invecchiamento dell’Aceto Balsamico di Modena. La zona del Modenese e del Reggiano si caratterizza anche per una discreta piovosità (circa 750 mm annui) e per le nebbie, presenti soprattutto nel tardo autunno e in inverno. 

- Prodotto unico al mondo

Proprio perché la sua esistenza è strettamente collegata alle conoscenze, alle tradizioni e alle competenze delle popolazioni locali, l’Aceto Balsamico di Modena IGP è considerato, per la sua unicità, un simbolo della cultura e della storia di Modena. A sancirlo è la Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea.

- Aceto in tavola

Emblema di qualità gastronomica del territorio delle due province emiliane, l’ Aceto Balsamico di Modena IGP è parte integrante della tradizione culinaria locale. Oltre a essere versatile e intrigante ingrediente di innumerevoli ricette regionali, è anche protagonista in sagre e manifestazioni dedicate.

  • All’origine del prodotto

    e ingredienti

    L’ Aceto Balsamico di Modena è ottenuto da mosti d’uva parzialmente fermentati e/o cotti e/o concentrati. L’uva proviene esclusivamente dai vitigni di Lambrusco, Sangiovese, Trebbiano, Albana, Ancellotta, Fortana e Montuni.
    Al mosto vengono aggiunti aceto di vino, nella misura minima del 10%, e una aliquota di aceto vecchio di almeno 10 anni. La percentuale minima di mosto d’uva è pari al 20% della quantità totale di prodotto da avviare all’elaborazione. La concentrazione è protratta fino a che la massa iniziale di mosto abbia raggiunto una densità non inferiore a 1,240 alla temperatura di 20°C. 

  • Acetificazione

    e affinamento

    L’elaborazione dell’ Aceto Balsamico di Modena avviene con il classico metodo di acetificazione mediante l’impiego di colonie batteriche selezionate oppure lenta in superficie. La fase successiva è quella dell’affinamento: sia quest’ultima che la prima, si svolgono all’interno di barili, botti o tini o  di legno pregiato, quali rovere, castagno, quercia, gelso e ginepro. Al termine dell’affinamento, il prodotto ottenuto viene sottoposto a un esame, analitico e organolettico, affidato a un gruppo di tecnici e assaggiatori esperti: è questo lo step da superare affinché il prodotto possa essere certificato come Aceto Balsamico di Modena.

  • Etichettatura

    e vincoli territoriali

    Su ogni confezione è posta la dicitura Aceto Balsamico di Modena, accompagnata dall’Indicazione Geografica Protetta. Se il prodotto è stato fatto invecchiare per un periodo superiore ai tre anni, sul pack figura anche la scritta “Invecchiato”.

    Il disciplinare di produzione dell’Aceto Balsamico di Modena prevede che l’assemblaggio delle materie prime, l’elaborazione, l’affinamento e/o l’invecchiamento in recipienti di legno pregiato abbiano luogo obbligatoriamente nelle province di Modena e Reggio Emilia.

Cipolla con Aceto Balsamico

- Abbinamenti

Aceto Balsamico in Tavola

Al di là delle occasioni speciali in cui l’ Aceto Balsamico di Modena IGP della Compagnia Del Montale è una piacevole presenza, rimane un eccellente compagno per la tavola, per la sua capacità di esaltare i sapori di ogni piatto: carne o pesce, antipasto o frutta, verdure o dolce, con l' Aceto Balsamico di Modena IGP della Compagnia Del Montale non si sbaglia mai. Si accompagna meravigliosamente a tutte le culture culinarie, perché è il più naturale degli aceti e la sua raffinatezza stà nella sua semplicità. E' il miglior compagno di viaggio per scoprire le gastronomie più diverse. Proprio come nella cucina della nostra terra, allo stesso modo vi introduce dolcemente al sushi e al sashimi giapponesi, ai ravioli cinesi al vapore, alle delizie thai o al cous-cous marocchino. L' Aceto Balsamico di Modena IGP della Compagnia Del Montale è sinonimo di classe, seduzione, eleganza, raffinatezza anche a tavola perché il suo gusto eccezionale, unico esprime creatività, eccitazione, felicità.

- Conservazione

Per una corretta conservazione, l' Aceto Balsamico di Modena IGP va mantenuto in un recipiente di vetro, avendo l'accortezza di chiuderlo accuratamente dopo l'uso e di conservarlo lontano da sostanze che emanino odori particolarmente intensi.

Leggi tutto: Aceto Balsamico di Modena IGP

Home

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Da oltre Tre Generazioni

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP
Aceto Balsamico di Modena IGP

L' Aceto Balsamico di Modena I.G.P. e l’ Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. Compagnia Del Montale nascono da passione, cura e grandi materie prime.

L' Aceto Balsamico di Modena e l'Aceto Tradizionale di Modena vengono prodotti secondo i rigorosi disciplinari I.G.P (Indicazione geografica protetta) e D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta)  dell’Unione Europea. I PRODOTTI ORIGINALI sono gli unici che possono vantare la denominazione ACETO BALSAMICO DI MODENA e ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI MODENA e sono riconoscibili tramite i logi IGP e DOP dell'Unione Europea presenti sulle bottiglie.

  • Denominazione di Origine Protetta

    DOP

  • Indicazione Geografica Protetta

    IGP

Entra nel nostro
Shop Online

Offriamo una gamma completa di Balsamici, Condimenti e prodotti Gourmet.

Entra

"Le Botti"

dove l'Aceto Balsamico di Modena matura si affina e invecchia.

la Nostra Selezione di Aceto Balsamico di Modena

Tutti i Prodotti

  • Aceto Balsamico IGP

    Balsamico Calamaio

  • Balsamico Tradizionale

    Affinato 12 anni

  • Balsamico IGP

    Vigna Bordò

  • balsamico IGP

    Vigna Oro

  • Extravecchio

    Balsamico Tradizionale 25 anni

  • Aceto Balsamico etichetta Arancio

    Aceto Balsamico etichetta Arancio

    Balsamico

  • aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico

    Mignon Balsamico Compagnia Del Montale

Ghirlandina Modena
Il Territorio

Tradizione e Cultura

Modena è la provincia con cui Compagnia Del Montale da sempre si identifica per dar vita a prodotti di alta qualità: l’ Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP e l’ Aceto Balsamico di Modena IGP.

Conservare i valori del passato, implementarli, migliorarli con un occhio attento alle esigenze dei nostri giorni rimane e rimarrà un importante prerogativa aziendale. Il risultato finale è una mirabile sintesi di qualità e ricercatezza che fa sentire il consumatore appagato. In questo modo i nostro Aceto Balsamico soddisfa da sempre i clienti più esigenti e dall’innata passione per le cose buone.

Per saperne di più...

aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico

Esplora il Sapore del vero Aceto Balsamico di Modena

Batteria di Balsamico

l' Aceto Balsamico
di Modena è duttile,
ma permaloso

............................

A non saperlo condurre si corre il rischio di rovinare tutto. Curioso è il fatto che non è possibile prevedere un “dosaggio” preciso e preventivato. Perché l' Aceto Balsamico di Modena è un forte “individualista” per vocazione e scelta precisa. Allora meglio assaggiarlo prima sulla punta di un cucchiaio. Percepirne, volta per volta, la rotondità oppure la graffiante tangente dell’acidità. E dopo questa sua dichiarazione scegliere se usarlo, per esempio, su di una scaloppa, su di una fresca insalata oppure sulle fragole. Quindi non una vera “posologia”, bensì un impiego ragionato e misurato in riferimento alla sua pronunciata e particolare aromaticità. Esistono, tuttavia, “regole” dettate e consigliate da una più che centenaria esperienza d’uso che vuole “l'Aceto Balsamico di Modena” quasi sempre ultimo a comparire nella sequenza degli ingredienti usati e previsti per una preparazione gastronomica con l’ovvia eccezione per il condimento di una verdura cruda.

aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico

Visita il Nostro
Shop a Sassuolo

Explore the Taste

Puoi trovare un ampia selezione di prodotti Gourmet e ovviamente la nostra linea completa di Aceto Balsamico di Modena IGP e Tradizionale di Modena DOP.

Potrai degustare i nostri prodotti e visitare l'Acetaia.
Se vuoi visitare la nostra Acetaia è preferibile fissare un appuntamento.

Orario di Apertura

  • Lunedì - Venerdì

    8:30 - 18:30

  • Pausa Pranzo

    12:30 - 14:30

  • Sabato e Domenica

    Chiuso

Leggi tutto: Home

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Balsamico Tradizionale di Modena

aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico

Si distingue per il profumo fragrante, penetrante e persistente, di gradevole e armonica acidità, il sapore è dolce e agro, ben equilibrato.

Il Miglior Balsamico del Mondo

Storia

La storia dell'Aceto Balsamico è testimoniata dai tempi del Ducato Estense, ma già al tempo dei Romani era uso cuocere i mosti trasformandoli in risorsa alimentare. Cicerone, Plinio, Virgilio, ne parlano nei loro scritti, mentre Columella descrive un comportamento particolare dei mosti che dopo la cottura tendevano a fermentare ed acetificare. Forse proprio nella casualità di un mosto cotto e dimenticato, dopo un lungo processo di fermentazione e invecchiamento, si sono sviluppate quelle caratteristiche inconfondibili dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP.

Dalle colline assolate, dalle migliori uve modenesi. Il resto è tempo, passione, cura, attenzione e ricerca. Così nasce l’ Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP Compagnia Del Montale. Prima di arrivare sul mercato, l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena riposa in piccole botti fatte di diversi tipi di legno e successivamente valutato dalla Commissione di degustatori certificati. Dopo avere superato un esame rigoroso, viene imbottigliato e contrassegnato con la D.O.P. Il giudizio degli assaggiatori viene espresso con un punteggio, necessario per classificare l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Affinato invecchiato almeno 12 anni o Extravecchio invecchiato almeno 25 anni, unici due tipi riconosciuti. Il contenitore in cui è confezionato l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP deve essere unico nella forma e nella capacità: bottiglia Giugiaro.

- Abbinamenti:

La sua ricchezza di profumi e sapori lo rende capace di soddisfare i più svariati, curiosi e difficili matrimoni.
L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP si conserva nella sua confezione a temperatura ambiente. Grazie alla sua versatilità, questo prodotto può essere utilizzato in cucina per la preparazione di innumerevoli ricette, dalle più povere e semplici alle più raffinate ed elaborate. Trova la sua massima espressione nell'incontro con ortaggi freschi e lessati, con i risotti, con piatti a base di carne e pesce, ma è ottimo anche gustato su scaglie di Parmigiano Reggiano, sul gelato e sulla frutta, ideale con le fragole. Generalmente è l'ultimo elemento nella sequenza di ingredienti utilizzati per una preparazione gastronomica. Sulle verdure crude, invece, è bene aggiungere l'aceto dopo il sale, ma prima dell'olio per evitare che scivoli via.

- Ingredienti:

Mosto cotto a fuoco diretto a vaso aperto di uve tipiche modenesi, tempo!

- Contenitore

Bottiglia da 100 ml - disegnata da Giugiaro
Acidità minima: 4,5 gr per 100 ml
Servire a 18 °C

VIsita il Nostro Shop

Come e Dove si Produce

Materie prime/varietà

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP è un condimento che si caratterizza per il colore bruno scuro carico e lucente. L'uva è sicuramente all'origine degli aceti balsamici, ma l'eccellenza di questo prodotto si deve soprattutto alla paziente sapienza dei modenesi.

Metodo di lavorazione

Il prodotto è ottenuto da mosto d'uva cotto e invecchiato almeno 12 anni in serie di vaselli, in pratica piccole botti di legni diversi, manifesta la propria identità in una corretta, scorrevole sciropposità. Ogni legno cede all'aceto note diverse: il castagno, ricco di tannini contribuisce al colore scuro, il gelso concentra il prodotto più velocemente, il ginepro cede le essenze resinose, il ciliegio addolcisce il sapore, mentre il rovere conferisce all'aceto già maturo un tipico sapore vanigliato.

Nota distintiva

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP è frutto delle particolari caratteristiche pedoclimatiche del territorio e della varietà delle uve tipicamente coltivate nel Modenese, unitamente all'arte della cottura dei mosti e delle amorevoli procedure dei travasi annuali fra le botticelle delle acetaie, in legni diversi e di volume decrescente. Ogni legno cede all'aceto una particolare caratteristica aromatica.

Aspetto e Sapore

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP si distingue per il profumo fragrante, penetrante e persistente, di gradevole e armonica acidità, il sapore è dolce e agro, ben equilibrato. 


Modena

Zona di Produzione

Solo a Modena

La zona di produzione dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP comprende l'Intero territorio della provincia di Modena, nella regione Emilia Romagna.

Gli Unici 2 Balsamici tradizionali Riconosciuti ed Originali


Extravecchio

Invecchiato almeno 25 anni 

Affinato
  • Bottiglia

    l'unica bottiglia consentita per l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è questa, unica nella forma, di capacita 100 ml disegnata da Giorgetto Giugiaro

  • Sigillo Numerato

    Sigillo della DOP con numero progressivo e unico, senza questo il prodotto non è originale.

  • Cofanetto

    Unico elemento insieme all'etichetta che può essere personalizzato dal produttore.

Affinato

Invecchiato almeno 12 anni 

Affinato
  • Bottiglia

    l'unica bottiglia consentita per l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è questa, unica nella forma, di capacita 100 ml disegnata da Giorgetto Giugiaro

  • Sigillo Numerato

    Sigillo della DOP con numero progressivo e unico, senza questo il prodotto non è originale.

  • Cofanetto

    Unico elemento insieme all'etichetta che può essere personalizzato dal produttore.

la Batteria

Tipica Batteria di Balsamico Tradizionale di Modena, Ogni anno vengono effettuati i travasi e i rincalzi.

Tipica Batteria Di Balsamico

Leggi tutto: Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

Certificazioni:

IFS Food
Bio

Compagnia Del Montale srl
P.IVA: IT01497760361
Via W. Tobagi 6A
41049 Sassuolo (MO)
ITALY

Aderiamo ai seguenti Consorzi:

ABTM
CDM

© 2020 Compagnia Del Montale. All Rights Reserved

NOTA!

Ricordiamo agli utenti che questo sito tratta dati personali e utilizza cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione e la qualità delle sue pagine. Continuando la navigazione si accetta la nostra Privacy Policy. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy Policy

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito Web www.compagniadelmontale.com in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. L’informativa è resa anche ai sensi dell’ art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali.

L’informativa è resa solo per il www.compagniadelmontale.com e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link

1. TIPI DI DATI TRATTATI 

1.1. Dati di navigazione – log files

I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito Web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a utenti direttamente identificabili. Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito Web, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e altri parametri riguardanti il sistema operativo e l’ambiente informatico utilizzato dall’utente. Questi dati vengono utilizzati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito Web e per controllarne il regolare funzionamento.

1.2. Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito Web comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito Web predisposte per particolari servizi a richiesta.

2. COOKIES

Questo sito web utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l’esperienza di uso delle applicazioni da parte degli utenti.
Il presente documento fornisce informazioni sull’uso dei cookie e di tecnologie similari su questo sito web, le finalità e le modalità di controllo o di disabilitazione da parte dell’utente.

2.1. Cosa sono i cookie

I cookie sono piccoli file di testo inviati da un server al dispositivo di un utente (generalmente al browser Internet) quando questi accede ad una pagina di un sito web. I cookie permettono al server web di memorizzare informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito (cookie persistenti).
I cookie facilitano la navigazione del sito, permettono la memorizzazione di pagine visitate e di altre informazioni specifiche, come ad esempio pagine consultate più frequentemente, errori di connessione, etc.
I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell’utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).
Spesso i browser (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Safari ecc) sono impostati per accettare automaticamente i cookie. Tuttavia gli utenti possono modificare la configurazione predefinita, in modo da disabilitare o cancellare i cookie con la conseguenza, però, che la fruizione ottimale di alcune aree del Sito potrebbe essere preclusa. Pertanto, per un utilizzo ottimale di questo sito, sarebbe opportuno che l’utente configurasse il proprio browser in modo che accetti la ricezione di tali cookie.
Nel corso della navigazione, inoltre, l’utente potrebbe ricevere sul suo terminale anche cookie di siti diversi (c.d. cookies di “terze parti”) impostati direttamente da gestori di detti siti web e utilizzati per le finalità e secondo le modalità da questi definiti.

2.2. Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all’utilizzo dei cookie si possono distinguere le seguenti categorie:

a)    Cookie tecnici: sono cookie necessari per la navigazione su un sito web e l’utilizzo delle sue funzionalità, come ad esempio per consentire una corretta visualizzazione delle pagine ovvero l’accesso alle aree riservate. Pertanto la disabilitazione di tali cookie non consente tali attività.
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e possono essere suddivisi in:
cookie di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web;
cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua) al fine di migliorare il servizio reso all’utente.

b)    Cookie di prestazione: raccolgono informazioni sull’efficienza delle risposte di un sito web alle richieste dell’utente in forma anonima, al solo fine di migliorare le funzionalità del sito Internet; per esempio, quali pagine sono più di frequente visitate dall’utente, e se vi sono stati errori o rallentamenti nell’erogazione delle pagine web.

c)    Cookie di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.
QUESTO SITO NON UTILIZZA COOKIE DI PROFILAZIONE

2.3. Cookie di terze parti

Visitando il Sito web www.compagniadelmontale.com l’utente potrebbe ricevere sul suo dispositivo anche cookie da siti gestiti da altre organizzazioni (“c.d cookies di “terze parti”): ciò accade perché sul Sito possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, specifici link a pagine web di siti o servizi web.
Questi cookies possono essere inviati al browser dell’utente da società terze direttamente dal loro siti web cui è possibile accedere navigando dal Sito www.compagniadelmontale.com.
Ai fini della trasparenza informativa, di seguito si riporta una lista dei servizi di terze parti presenti sul sito, le finalità e i link alle pagine informative dei diversi servizi:

Google Analytics

Il Sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Questo servizio viene utilizzato per raccogliere dati statistici che ci consentono di migliorare l’esperienza degli utenti del sito web. Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare informazioni relative alle modalità di interazione degli utenti con il sito web in forma aggregata (ad esempio pagine più visitate, provenienza geografica dei visitatori ecc). Google archivia le informazioni raccolte su propri server negli Stati Uniti.
I dati generati da Google Analytics sono conservati da Google così come indicato nella Informativa reperibile al seguente link https://support.google.com/analytics/answer/6004245?hl=it
Per consultare l’informativa privacy di Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, si rinvia al sito Internet http://www.google.com/intl/it/policies/privacy
L’utente può disattivare Google Analytics installando sul proprio browser il componente aggiuntivo di opt-out fornito da Google: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Google Maps

Su alcune pagine sono presenti mappe interattive fornite da Google, che potrebbe installare cookies per rilevare informazioni e preferenze relative a questo servizio.
Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei cookies da parte di Google, consultare la privacy policy di Google: http://www.google.com/intl/it/policies/privacy.

Social Network

Sulle pagine del Sito sono presenti pulsanti e widgets di Social Network per agevolare l’interazione con le piattaforme Social e la condivisione di contenuti direttamente dalle pagine di questo sito web.
A titolo di maggiore informazione, si riportano di seguito gli indirizzi web delle informative e delle modalità per la gestione dei cookie dei diversi social network:

Facebook: link
Twitter: link
Google+: link
Pinterest: link
LinkedIn: link

Recaptcha

Servizio di protezione dallo SPAM fornito da Google
http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/

2.4. Gestione dei cookie

L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.
Di seguito i link alle pagine informative dei principali browser

Chrome: link
Firefox: link
Internet Explorer: link
Safari: link

Ricordiamo che se si sceglie di bloccare la ricezione dei cookies, ciò può compromettere o impedire il buon funzionamento del Sito.

2.5. Altre Informazioni

Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei cookies e su come bloccarli, è possibile visitare i seguenti siti:
www.youronlinechoices.eu
www.allaboutcookies.org

3. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I dati personali volontariamente forniti dagli utenti sono trattati per la seguente finalità: rispondere a eventuali richieste di informazione degli utenti.

4. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti

5. FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

L’utente è libero di fornire i dati personali mediante l’invio agli indirizzi di posta elettronica riportati sul sito Web. Il mancato conferimento dei dati comporterà l’impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

6. COMUNICAZIONE E/O DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali degli utenti ai quali viene inviata risposta a eventuali richieste di informazioni sono utilizzati unicamente al fine di rispondere alle richieste avanzate dagli utenti. Nessun dato derivante dal servizio Web viene comunicato o diffuso.

I trattamenti connessi ai servizi di questo sito Web sono curati esclusivamente da personale incaricato del trattamento

7. IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO

Il “titolare” del trattamento dei dati, relativi a persone identificate o identificabili che hanno consultato questo sito Web e/o hanno inviato la richiesta di informazioni, è compagnia del montale srl.

8. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 30/06/2003, n. 196. Ai sensi del medesimo articolo gli interessati hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati che li riguardano, trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico
Aceto Balsamico Compagnia Del Montale
aceto balsamico di modena, aceto balsamico tradizionale di modena, aceto balsamico, modena, acetaia, traditional balsamic vinegar of modena, balsamic vinegar, balsamico modena, aceto balsamico di modena igp, Aceto Balsamico Tradizionale, balsamic vinegar, ceste natalizie, igp, confezioni regalo, dop, condimento, balsamico aceto, tradizionale, professionisti, Modena, Balsamico, Aceto, qualità, Sassuolo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, consorzio balsamico, tutela, perle balsamiche, aceto bianco, balsamico bianco, acetaia, acetaia compagnia del montale Balsamico